Progetto Clown

Insieme ad altre associazioni nascono spesso grandi sinergie ed opportunità: due estati fa Pangea, grazie alla collaborazione con l’ONG CEFA di Bologna, ha potuto sostenere il “Progetto Clown”: si tratta di giovanissimi ragazzi e ragazze della Tanzania che sono stati formati da Evaristo Arnaldi (Presidente di Dottor Clown Vicenza) come clown, animatori e artisti da impiegare negli ospedali e orfanotrofi del Paese. Pangea ha capito la valenza formativa del progetto e ha promosso l’attività di questi artisti e clown tanzaniani che hanno trascorso una settimana al mese, per più di un anno, nella scuola di Unewa, nell’Orfanotrofio di Imiliwaha e in altre strutture educative.

L’entusiasmo con cui i nostri bambini hanno accolto l’iniziativa traspare dai loro occhi e dai loro sorrisi! Nei nostri viaggi abbiamo avuto il piacere di accompagnarli più volte e di vederli all’opera: l’accoglienza, la partecipazione, la gioia di grandi e piccini sono sempre state straordinarie. Ovunque i clown sono stati visti, oltre che come comici divertenti e appassionati, come amici, fratelli maggiori, genitori affettuosi, guide morali.